Faq

Recupero crediti: come funziona? 

In questa pagina rispondiamo a questa e altre domande.

Come funziona il recupero crediti?

La procedura di recupero crediti può prendere “strade” diverse: per questo è necessaria una consulenza specializzata. In questa pagina proponiamo uno schema esemplificativo del recupero del credito extragiudiziale e giudiziale.

Perché affidare i crediti ad una società di recupero crediti?

Per affidarmi a degli specialisti che hanno l’obiettivo di definire al più presto le posizioni.

Per liberare personale interno da dedicare ad altri incarichi.

Per intraprendere un’azione legale solo quando sia necessaria.

Che documentazione serve per affidare un recupero?

Oltre alla lettera di incarico (modello fornito da Studio EMAN), è necessario produrre la seguente documentazione:

  • estratto conto se il credito è fondato su fatture;
  • fotocopia dei titoli se il credito è fondato su cambiali o assegni insoluti e\o protestati.
  • dati e informazioni riguardanti il debitore (telefoni, eventuali altri recapiti ecc.).

Come faccio a sapere lo stato delle pratiche affidate?

In qualsiasi momento è possibile richiedere l’aggiornamento delle pratiche in corso inviando una richiesta tramite l’apposito modulo di contatto.

Qual è il momento giusto per cominciare una pratica di recupero crediti?

Se si è in presenza di assegni o cambiali insoluti e/o protestati è consigliabile iniziare immediatamente. In alternativa, dopo 60/90 giorni dalla scadenza della fattura ed espletati i tentativi internamente.

Dopo quanto avviene il recupero?

Nella fase extragiudiziale la procedura avviene in tempi brevi, ma può variare in base all'anzianità della pratica e alle condizioni economiche del debitore. È possibile chiedere l’aggiornamento delle pratiche in lavorazione in ogni momento tramite l'apposito modulo di contatto..

Come si calcolano i compensi provvigionali per il Recupero Crediti?

I compensi provvigionali si applicano sugli importi effettivamente recuperati: se il recupero crediti non ha successo, non verrà chiesto alcun ulteriore importo, oltre al costo per l’avvio della pratica.

Studio EMAN è disponibile per l’acquisto di crediti insoluti?

Si, acquistiamo crediti pro-soluto non recuperabili.
Il risultato è una riduzione dei costi gestionali e amministrativi, un beneficio di carattere ecomonico e fiscale, una maggiore trasparenza nei bilanci e nei rapporti con le banche.
Qualora i crediti siano ancora esigibili, consigliamo di procedere con il nostro servizio di recupero crediti stragiudiziale.

Come posso cedere un credito?

La procedura è semplice Studio EMAN fornirà tutto il supporto e la documentazione necessaria.

Il nostro blog

Lettere & Lettere

8 Marzo 2021

Una lettera di sollecito di pagamento deve essere caratterizzata da una serie di principi generali che ne determinano l’efficacia. Chi... Leggi di più

Il Recupero Crediti dopo il Covid

10 Febbraio 2021

Il 2020 è stato un anno molto difficile per le aziende e lo scenario per il 2021 non è dei più rosei… E’ evidente che le... Leggi di più

VUOI UN'ANALISI GRATUITA DEI TUOI CREDITI O MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci subito: la prima pratica è GRATIS!